Con PRISMA nell'occhio del ciclone

In edicola da giovedì 6 febbraio, fino al 4 marzo, il numero 16 del mensile "PRISMA. Matematica, giochi, idee sul mondo!".

La storia di copertina ci porta nell'occhio del ciclone, con un dossier su come nascono e quale sia la portata di questi fenomeni atmosferici che sembravano essere lontani dal nostro Paese e che invece, con la tempesta Vaia che nell'ottobre 2018 ha distrutto oltre 8 milioni di metri cubi di foresta alpina, lo hanno colpito con tutta la sua forza.

Il numero di febbraio descrive alcuni modelli matematici che permettono di fotografare, a difesa del patrimonio culturale, lo stato di conservazione dei monumenti esposti all'azione degli agenti climatici. Ma analizza anche la competizione scientifica in atto tra USA e Cina e, per primo nella storia del giornalismo italiano, ospita un articolo certificato con la tecnologia blockchain, ciò significa che nessuna parte del testo potrà mai essere modificata, alterata o attribuita ad altro autore. Altrettanta attenzione è data al dibattito, maturato anche con gli sviluppi della scienza, sul delicatissimo tema del fine-vita e tra gli altri PRISMA raccoglie la testimonianza del matematico Furio Honsell che ricorda le drammatiche ore quando, sindaco di Udine, fu coinvolto nel triste caso di Eluana Englaro.

In questo numero inoltre un dossier staccabile di 32 pagine di allenamento ai "Campionati internazionali di Giochi Matematici" che si svolgeranno in tutta Italia il 14 marzo prossimo. Ci sono quesiti per tutti i gusti: da quelli molto semplici ad altri più impegnativi. L'appuntamento oltre che in edicola è anche sul sito PRISMA magazine e sulla pagina Prisma - matematica, giochi, idee sul mondo dove la redazione terrà informati i lettori sulle novità.

Buona lettura!