Il secondo compleanno di PRISMA

In edicola da giovedì 1 ottobre, fino al 4 novembre, il numero 23 del mensile "PRISMA. Matematica, giochi, idee sul mondo!".

Quello di ottobre è un numero particolare nella storia di PRISMA, che entra nel suo terzo anno di pubblicazioni. È insomma il momento del (secondo) compleanno! Non male per una rivista di divulgazione matematica.

La copertina del numero di ottobre è dedicata a Fabiola Gianotti, la prima donna a dirigere il CERN di Ginevra, il primo scienziato a vedersi confermare il mandato. Alla sua intervista segue quella a Franco Bernabè, già amministratore delegato di ENI e Telecom, che si sofferma in particolare sulle minacce per la democrazia che provengono dalla rivoluzione tecnologica in atto ma interviene anche sul "caso Mattei" e la banda ultra larga. Articoli più propriamente matematici sono quelli sulla applicazione della teoria dei giochi alla gestione dei trapianti di reni, in una fase in cui il fabbisogno cresce più rapidamente del numero dei donatori, e su Giuseppe Colombo, a 100 anni dalla nascita, il matematico padovano che rivoluzionò l'esplorazione spaziale.

C'è comunque anche l'occasione per scoprire cos'è il jogging, lo sport del futuro, la disciplina che viene dalla Svezia e che mette assieme la voglia di mantenersi in forma con l'amore per l'ambiente.

Non mancano i giochi, 13 pagine di dossier di quesiti, giochi e altri divertimenti matematici. Inoltre per il mese di ottobre potrà essere acquistato, insieme alla rivista, anche il libro dedicato ai giochi dal titolo "Divertiamoci con Pitagora". L'appuntamento oltre che in edicola è anche sul sito PRISMA magazine e sulla pagina Prisma - matematica, giochi, idee sul mondo dove la redazione terrà informati i lettori sulle novità.

Buona lettura!