Lo studio della matematica universitaria con PRISMA

In edicola da giovedì 4 febbraio, fino al 3 marzo, il numero 27 del mensile "PRISMA. Matematica, giochi, idee sul mondo!".

Ci sono ragazzi dotati di un'intelligenza precoce e molto superiore alla media. La plusdotazione riguarda studenti che hanno sicuramente qualcosa in più (e di diverso) rispetto ai ragazzi che, come si dice, già vanno bene a scuola. PRISMA ne ha incontrato uno, Lorenzo, romano, 13 anni, che da due anni segue i corsi di matematica all'università di Roma 3 ed è regolarmente iscritto all'università tedesca di Gottingen.

Sull'Università italiana interviene in questo numero di febbraio Gaetano Manfredi che ha ricoperto il ruolo di Ministro dell'Università e della Ricerca nel secondo governo Conte. La terza intervista sul tema dell'educazione, dopo la sua e quella a Lorenzo, coinvolge la preside dell'Istituto professionale "Morano" a Caivano: si tratta di una delle zone della provincia di Napoli con la maggiore dispersione scolastica in una delle più grandi piazze di spaccio d'Europa e la preside, ogni mattina, fa il giro dei vicoli per andare a recuperare i suoi ragazzi e portarli in classe. Non ci potrebbe essere testimonianza più stridente rispetto a Lorenzo incoraggiato a studiare matematica ai massimi livelli e ai centri di eccellenza di cui parla il ministro.

È il tema delle profonde disuguaglianze che attraversano la nostra società e di cui PRISMA si occupa in un altro articolo alla luce di quella pandemia che, secondo il Fondo monetario internazionale, avrebbe ulteriormente allargato la forbice sociale.

La matematica è uno dei motori principali per far ripartire l'ascensore sociale. Però di matematica si può parlare anche in tono leggero, per esempio leggendo la graphic novel che ricostruisce la vita del grande matematico italiano Vito Volterra o divertendosi con le competizioni di giochi matematici. Sono ai nastri di partenza i "Campionati junior" (per le scuole primarie) e la fase italiana, organizzata dalla Bocconi, dei "Campionati Internazionali di Giochi matematici". Le iscrizioni si chiudono a fine febbraio.

Non mancano i giochi, con 13 pagine di dossier con quesiti, giochi, enigmistica e altri divertimenti matematici. L'appuntamento oltre che in edicola è anche sul sito PRISMA magazine e sulla pagina Prisma - matematica, giochi, idee sul mondo dove la redazione terrà informati i lettori sulle novità.

Buona lettura!