Benedetto Terracini

Laureato in Medicina, a partire dagli anni '70 è diventato collaboratore dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per la valutazione di rischi cancerogeni ambientali. Ha creato la prima unità di ricerca in epidemiologia dei tumori nelle Università italiane, con particolare riguardo alle epidemie di tumori professionali. Fu tra i primi scienziati che studiò l’epidemia italiana dei tumori dovuti all'amianto.