Ivar Ekeland

 

è attualmente “Canada Research
Chair” all’University of British Columbia. È
stato direttore del Pacific Institute ofMathematical
Sciences dal 2003 al 2008 e prima docente all’Università
di Parigi-Dauphine, di cui è anche stato
presidente dal 1989 al 1994. Molto noto per i
suoi lavori inMatematica, Economia e Finanza, è
anche conosciuto da un pubblico più ampio per
esposizioni divulgative come Mathematics and
the Unexpected e The Best of All PossibleWorlds,
tradotte anche in italiano da Bollati Boringhieri (Come
funziona il caos. Dal moto dei pianeti all’effetto farfalla,
2010, e Il migliore dei mondi possibili, 2002)

E' attualmente “Canada Research Chair” all’University of British Columbia. È stato direttore del Pacific Institute of Mathematical Sciences dal 2003 al 2008 e prima docente all’Universitàdi Parigi-Dauphine, di cui è anche stato presidente dal 1989 al 1994. Molto noto per i suoi lavori in Matematica, Economia e Finanza, è anche conosciuto da un pubblico più ampio per esposizioni divulgative come Mathematics and the Unexpected e The Best of All Possible Worlds, tradotte anche in italiano da Bollati Boringhieri (Come funziona il caos. Dal moto dei pianeti all’effetto farfalla, 2010, e Il migliore dei mondi possibili, 2002)

 

Articoli