II principi di conservazione e le simmetrie nella storia della fisica

Data: 
18/02/2013 - 22/02/2013

18 al 22 febbraio 2013

Piacenza, Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano - Auditorium Sant'Ilario locali del Liceo "M. Gioia"

 

II principi di conservazione e le simmetrie nella storia della fisica


L'annuale Corso di Formazione di Storia della Fisica, organizzato nell'ambito delle attività dell'Associazione per l'Insegnamento della Fisica (AIF), si svolgerà a Piacenza dal 18 al 22 febbraio 2013.

Con il sapiente e consolidato coordinamento di Carla Romagnino e l'efficiente organizzazione della Sezione AIF di Piacenza, il tema approfondito quest'anno riguarderà I grandi principi di conservazione e le simmetrie nella Storia della Fisica.

Il corso rivolto essenzialmente ai docenti di matematica e fisica dei Licei, si propone di stimolare la riflessione sugli aspetti culturali e sul valore didattico della Storia della Fisica, in un clima di fecondo scambio di idee con i principali fisici italiani.

Tra gli autorevoli relatori della Scuola di Piacenza è possibile incontrare Carlo Bernardini, Francesco Guerra, Gianni Battimelli, Luisa Bonolis, Giulio Maltese di Roma, Elio Fabri di Pisa, Nadia Robotti di Genova, Giuseppe Giuliani di Pavia, Decio Cocolicchio di Potenza e, in un'interessante lezione serale, Ugo Amaldi del CERN di Ginevra.

Da qualche anno, bisogna riconoscere alla Scuola di Storia della Fisica dell'AIF il merito di essere uno degli appuntamenti più qualificati nel panorama di eventi di formazione ed aggiornamento nell'insegnamento della Fisica, soprattutto per le attività di raccordo tra l'universo accademico ed il complesso mondo della Scuola italiana.

A testimonianza del successo delle più recenti edizioni dei corsi di formazione, le attività sono raccolte annualmente in ricercati Quaderni della rivista La Fisica della Scuola.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO.