Il modello Olivetti: passato o futuro

Data: 
30/01/2012

30 gennaio 2012

Residence Ripetta, via di Ripetta, Roma

 

Il modello Olivetti: passato o futuro


Cdti organizza a Roma un convegno per discutere di Adriano Olivetti, del suo modello industriale e di sviluppo economico, profondamente legato all'innovazione tecnologica. A confronto esperti, docenti universitari e manager. Sponsorship di Engineering e eSolving Team

Il nome Olivetti rimanda a temi sempre attuali come la genialità italiana, l’innovazione tecnologica al servizio del Sistema Paese, le occasioni mancate, le relazioni industriali. Nel 1965 un team di ricercatori della Olivetti progettò e realizzò il primo personal computer, denominato Programma 101. Presentato alla fiera di New York, scatenò l'entusiasmo della stampa Usa che titolava: "The first desk top computer of the world".

A testimonianza e ricordo di questa importante pagina dell’industria informatica italiana, verrà proiettato il documentario "Quando Olivetti inventò il PC", realizzato da Alessandro Bernard e Paolo Ceretto. Ma per qualcuno parlare di Olivetti significa guardare al passato, per altri è un modello sempre valido per ripensare il futuro.

Ne dibattono:

- Rosario Amodeo, VicePresidente Esecutivo Engineering S.p.A.

- Pierluigi Celli, Direttore Generale Luiss

- Mario Ciofalo, Presidente Tiesse S.p.A.

- Augusto Coriglioni, Presidente Sezione IT dell’Unindustria

- Patrizia Grieco, Presidente e Amministratore Delegato Olivetti S.p.A.

- Flavia Marzano, Presidente Stati Generali dell’Innovazione

- Laura Olivetti, Presidente Fondazione Adriano Olivetti

- Elserino Piol, Presidente Pino Partecipazioni S.p.A. (via skype)

- Carlo Ronca, già Direzione Sviluppo Sistemi Olivetti

Modera Gregorio Cosentino, già manager Olivetti.

A conclusione dell’incontro verranno estratti tra il pubblico 5 fortunati che avranno in premio il nuovissimo tablet Olipad gentilmente offerto dalla Società Olivetti.

Sponsors dell’incontro: Engineering Ingegneria Informatica eSolving Team

Registrazioni su: www.cdtiroma.ning.com

Richieste di informazioni o registrazioni via mail a: segreteria@cdti.org