La politica secondo Darwin

Data: 
02/12/2009

Mercoledì 2 dicembre 2009, con inizio alle ore 18.00, presso la Libreria Egea (Via Bocconi, 8 - Milano) si terrà la presentazione del volume "La politica secondo Darwin. L'origine evolutiva della libertà" di Paul Rubin (IBL Libri, 2009) e con prefazione di Gilberto Corbellini.
All'incontro parteciperanno: Gilberto Corbellini (Professore di Storia della medicina e Bioetica presso l'Università la Sapienza di Roma), Oscar Giannino (Giornalista ed economista, direttore di Chicago Blog) e Armando Massarenti (Responsabile della pagina Scienza e filosofia del domenicale del Sole 24 Ore).
A 200 anni esatti dalla sua nascita, anche l'Istituto Bruno Leoni ha voluto rendere omaggio a Charles Darwin pubblicando questo saggio davvero fondamentale di Paul Rubin. Cosa ci insegna Darwin sulla politica? Le intuizioni e gli insegnamenti del grande padre dell'evoluzionismo sono al centro della ricerca dell'economista statunitense, in questo libro che ambisce a mettere a fuoco una vera teoria evolutiva della libertà. Intrecciando spunti e analisi che muovono dalla biologia, dalla scienza politica e dall'economia, Rubin arriva a sostenere come le moderne liberaldemocrazie occidentali, e soprattutto gli Stati Uniti, siano le società che meglio rispondono alle nostre preferenze politiche di natura evolutiva.