Le Didattiche Disciplinari nella formazione universitaria degli insegnanti. La sfida degli apprendimenti

Data: 
18/05/2012 - 19/05/2012

18-19 maggio 2012

Sala dei Giganti, Palazzo del Liviano (sede dei lavori della mattina del 18 maggio)

Piazza Capitaniato 7, Padova

 

Per il programma, le sessioni e le sedi QUI TUTTE LE INFORMAZIONI.

 

Le Didattiche Disciplinari nella formazione universitaria degli insegnanti. La sfida degli apprendimenti

L’avvio del nuovo ordinamento di Scienze della Formazione Primaria, del Tirocinio Formativo Attivo e delle Lauree Magistrali (DM 249, 10/09/’10) ha acceso il dibattito sulla formazione iniziale degli insegnanti.

Una delle questioni meritevoli di attenzione è rappresentata dalle didattiche disciplinari, tema al centro del convegno: Le didattiche disciplinari nella formazione universitaria degli insegnanti. L’obiettivo principale perseguito è quello di stimolare il confronto di studi ed esperienze in un settore poco indagato, in base al presupposto che la padronanza della disciplina rappresenti di per sé garanzia sufficiente per saperla insegnare. Tale convinzione si scontra però con la quotidiana complessità dei contesti classe.

Affinché l’insegnante apprenda a declinare i fondamenti disciplinari in percorsi didattici rigorosi sul piano concettuale e rispondenti, nel contempo, ai processi d’apprendimento degli allievi, si rende necessario un modello integrato di formazione, in cui risulta centrale il raccordo tra il corso di lezioni, i laboratori e il tirocinio. L’integrazione tra i momenti formativi richiede la collaborazione serrata tra università e scuola tramite i profili professionali coinvolti nella formazione con ruoli diversi: docenti universitari e tutor del tirocinio.

E’ questa la condizione indispensabile per la riuscita della formazione universitaria degli insegnanti.