Alice nel paese delle meraviglie

Copertina del libro - Matepristem

E' il classico libro di Lewis Carroll, ampiamente annotato però da Martin Gardner nella colonna a fianco di ogni pagina. E' una vera e propria strenna natalizia che gli appassionati di Matematica ricreativa difficilmente si lasceranno scappare, tanto più che il testo di "Alice nel paese delle meraviglie'' è seguito dal secondo romanzo a cui Lewis Carroll deve la sua fama: "Attraverso lo specchio''.

Martin Gardner pubblicò la prima edizione di "Alice annotato'' nel 1960. Nel 1990 è la volta di "More Annotadet Alice'' con una recensione estesa della precedente edizione e l'aggiunta di tantissime altre note. Questa, presentato oggi al pubblico italiano, è l'edizione definitiva che Martin Gardner scrisse di "Alice'' e che aveva pubblicato negli USA nel 2000.