Amore e Matematica

Copertina del libro - Matepristem

E. Frenkel

Amore e Matematica

Codice edizioni, Torino, 2014

pp. 331; euro 24,00

 

In questo libro l'autore Edward Frenkel, professore di Matematica a Berkeley, ci racconta due storie: da una parte la passione travolgente di un matematico per il suo lavoro, che lo ha portato a diventare uno dei massimi esponenti al mondo del "programma di Langlands (una sorta di teoria del tutto della Matematica che collega tra loro algebra, teoria dei numeri, analisi, meccanica quantistica); dall’altra la storia straordinaria della sua vita. Per lui i numeri non sono stati solo una grande passione, ma anche uno strumento di libertà e la chiave per sfuggire al regime oppressivo e antisemita dell'Unione Sovietica.

Per l'autore la Matematica è stata amore e salvezza e l'obiettivo di questo libro è mostrare al lettore che la Matematica è fonte di profonda conoscenza senza tempo, che arriva al cuore di ogni cosa e ci unisce attraverso le culture, i continenti e i secoli. Il suo sogno è che tutti possano vedere, apprezzare e ammirare la bellezza magica e l'armonia di idee matematiche, formule ed equazioni. "Perché tutto ciò dà molto più senso al nostro amore per il mondo e per gli altri esseri umani" dichiara Frenkel. Un invito dunque a un nuovo modo di pensare, a rompere le barriere del convenzionale, a considerare la Matematica come una fonte di conoscenza assoluta.