Dall'Università di Torino all'Italia Unita

Copertina del libro - Matepristem

C. S. Roero (a cura di)

Dall'Università di Torino all'Italia Unita

Deputazione Subalpina di Storia Patria, Torino, 2013

pp. 636; euro 50,00

 

In questo corposo volume curato da Silvia Clara Roero, docente di Matematiche complementari presso l'Università di Torino, si ripercorrono, attraverso numerosi saggi, i contributi dei docenti dell'Ateneo torinese al Risorgimento e all'Unità.

Nella policentrica realtà culturale e politica del Piemonte sabaudo e del neonato Regno d'Italia emergono il ruolo svolto dagli esuli chiamati a ricoprire cattedre, l'impegno politico, legislativo e parlamentare dei professori, le prolusioni all’insegnamento nelle aule universitarie e nei laboratori scientifici, l'attività pubblicistica, giornalistica e di ricerca dei docenti, le interazioni dell'Università con le Accademie, con altre associazioni, e con la società civile, il sentimento nazionale espresso dagli studenti delle comunità ebraiche ammessi a frequentare dopo lo Statuto albertino, le Esposizioni universali dei prodotti dell'industria e delle arti, i viaggi e i soggiorni di studio all'estero, le relazioni stabilite con studiosi stranieri, le traduzioni di testi, i confronti con le istituzioni di altri Stati.

Il volume inoltre è arricchito da appendici contenenti documenti inediti del periodo.