Il potere segreto dei matematici

Copertina del libro - Matepristem

S. Baker

Il potere segreto dei matematici

Mondadori, Milano, 2011

pp. 224; euro 10,00

 

Mondadori ha recentemente pubblicato negli “Oscar” Il potere segreto dei matematici già apparso nella collana “Saggi” nel 2010.

L’opera di Stephen Baker, coautore di Blogspotting.net e collaboratore di Wall Street Journal e Los Angeles Times, è un viaggio attraverso l’universo variegato – a tratti un poco inquietante – dei super data base in grado di immagazzinare dati riguardanti comportamenti, gusti e abitudini di milioni di persone nel mondo, mediante l’uso di carte di credito, telefonini, bancomat e dispositivi in grado di lasciare una “scia” elettronica del nostro passaggio, in una versione digitale delle briciole di Pollicino. Il viaggio procede anche, come è ovvio, alla scoperta degli uomini e delle donne che gestiscono questa massa monumentale di dati e che, dalla loro analisi, sanno trarne conseguenze in grado di influenzare le vite di noi tutti.

Un libro godibile, a patto di non lasciarsi invischiare dal clima vagamente complottista  creato dall’autore e dalla tendenza dello stesso a considerare matematico chiunque maneggi delle cifre, che si tratti di statistici, opinion maker o uomini d’affari in generale.