Il Tranello

Copertina del libro - Matepristem

B. Cerquetti, A. Capozucca

Il Tranello

Giaconi Editore, Recanati, 2016

pp. 197; euro 10,00

 

Ecco cosa può succedere se si mettono a collaborare una collaudata scrittrice di storie per ragazzi, come Barbara Cerquetti, e un esperto docente e divulgatore di matematica, come Andrea Capozucca. Può succedere che nasca una bella storia, avvincente e intrigante, che tiene il lettore col fiato sospeso fino all'ultima riga (e un po' anche dopo) il cui modo di procedere e le motivazioni che ne stanno alla base sono intimamente legati a importanti questioni e problemi di matematica, dai numeri primi alla crittografia, dall'aritmetica modulare alla geometria delle tassellazioni del piano, al cospetto di personaggi del calibro di Euclide, Giulio Cesare, Gauss, Escher, Ada Lovelace e Charles Babbage. Concetti e personaggi che aiutano Silvia e Andrea, protagonisti della storia, a collegare i fili dell'intricata vicenda che ha condotto alla misteriosa scomparsa del padre di Silvia, conte di Duino.

Il lettore è aiutato da schede matematiche che spiegano alcuni concetti che potrebbero mettere in difficoltà Silvia e Andrea (e con loro il lettore) e da schede operative per capire sperimentando (e divertendosi). Non a caso il libro è esplicitamente consigliato dai 9 anni in su, senza un limite superiore.