La matematica secondo Sinisgalli

Copertina del libro - Matepristem

G.I. Bischi, L. Curcio

La matematica secondo Sinisgalli

Fondazione Sinisgalli, Montemurro, 2017

pp. 192; euro 7,00

 

Leonardo Sinisgalli (1908-1981) è noto come Il poeta ingegnere o Il poeta delle due muse, per il fatto che in tutte le sue opere ha sempre fatto convivere cultura umanistica e cultura scientifica. Per la sua versatilità è stato definito un "Leonardo del Novecento" in quanto è stato narratore, pubblicista, art director, direttore delle principali riviste industriali, documentarista, autore radiofonico, disegnatore.

Questo volume costituisce un primo tentativo di ricostruire la presenza della matematica nell'enorme iceberg sommerso della complessa e multiforme personalità di Sinisgalli. La struttura del libro è una sorta di biografia di Leonardo Sinisgalli narrata da un innovativo punto di vista, si scandisce la sua vita attraverso le sue riflessioni e le sue produzioni di natura matematica. Una via nuova per conoscere meglio o conoscere per la prima volta Leonardo Sinisgalli.