In Italia pochi scienziati

Pubblicato il: 
15/09/2017

Su il Sole 24 ore del 13 settembre è apparso un articolo in cui si analizza, alla luce del documento OCSE "Education at Glance 2017", il numero di laureati italiani.

Nella popolazione in età attiva (18-64 anni) solo il 18% ha una laurea, cioè la metà esatta rispetto alla media OCSE e nella fascia 25-34 anni i laureati sono il 26% (media OCSE 43%). Dall'analisi si evidenzia anche una criticità: il numero delle lauree umanistiche è molto consistente, il 30% dei laureati totali (11 punti sopra la media OCSE), a dispetto delle lauree scientifiche. Di conseguenza una maggiore difficoltà da parte del mondo del lavoro ad assorbire questi laureati; infatti il mondo delle imprese da tempo chiede un orientamento più mirato a scienza e tecnologia.

Tratto da il Sole 24 ore del 13/09/2017