Nasce lo "Sportello Matematico per l'Industria Italiana"

Pubblicato il: 
29/06/2012

E' stato presentato nei giorni scorsi al Politecnico di Torino, durante il Congresso biennale della SIMAI (Società Italiana Matematica Applicata e Industriale), lo "Sportello Matematico per l'Industria Italiana", il cui obiettivo è mettere in contatto grandi, medie e piccole industrie con la comunità matematica italiana mostrando l'offerta matematica potenzialmente utile al mondo produttivo.

Roberto Natalini, matematico del CNR e socio SIMAI ha sottolineato che "inizia un percorso che conduce a quelle soluzioni innovative nella produzione e nella tecnologia che possono contribuire a una maggiore competitività del sistema delle imprese e quindi anche al benessere della società" e ha aggiunto "sarà anche possibile stimolare il futuro inserimento di giovani matematici nell'industria, per creare un nucleo di contatto stabile con la ricerca accademica applicativa avanzata".

In questo modo le imprese potranno ottenere delle consulenze qualificate in campo matematico sia per problemi relativi all'innovazione tecnologica, sia per l'ottimizzazione della produzione dove è necessario l'uso di modelli matematici e sistemi di calcolo. La gestione dello Sportello telematico sarà affidata a una squadra composta da un giovane ricercatore e tre assegnisti di ricerca e sarà operativo da dopo l'estate. Tutti gli aggiornamenti sul sito dell'Istituto per le Applicazioni del Calcolo "M. Picone".