A Torino si discutono le nuove frontiere dell'apprendimento

Pubblicato il: 
25/06/2019

Le modalità di apprendimento cambia da individuo a individuo a seconda delle proprie passioni, carenze e attitudini. Anche l'innovazione tecnologica ha contribuito a modificare la didattica e lo studio personalizzato diventa realtà grazie alle nuove frontiere del digitale.

Questi saranno i temi che verranno affrontati nel corso di Te@ch, in programma il 26 giugno a Torino presso la Fondazione Agnelli, una giornata di confronto e sperimentazione sulle possibili sinergie tra l'innovazione digitale (tech) e le pratiche didattiche (teaching).

Per maggiori informazioni: Ecco le nuove frontiere dell'apprendimento: la rivoluzione digitale cambia la didattica