Un film contro la "paura" per la Scienza

Pubblicato il: 
13/03/2018

Appassionare i giovani alla matematica e alla scienza in generale è sempre un lavoro difficile, ma in aiuto arriva anche il cinema. Infatti il 14 marzo, in occasione del "Pigreco Day", l'associazione “spettacoli di matematica" presenterà il film La direzione del tempo.

Un lungometraggio coprodotto con la Rai e diretto da Vincenzo Stango, ambientato in un Liceo scientifico e basato sulle difficoltà di alcuni studenti poco diligenti, che si trovano ad affrontare con forte disagio l'approccio alle materie scientifiche.
Quando ormai ogni speranza di recuperarli sembra persa, il loro insegnante di Fisica ha l'idea di allestire uno spettacolo teatrale; i ragazzi indossano i panni dei più grandi scienziati dell'antichità e imparano ad amare la materia e a trasporla nella propria vita reale così prendono vita Einstein, Newton, Bernouilli, Faraday, Clausius e le loro scoperte.

La pellicola, ultima in ordine di tempo, si affianca ad altri film dedicati al mondo della scienza: "L'apprendimento della matematica – spiega Aldo Reggiani, presidente di "Spettacoli di matematica" – viene spesso condizionato da timori e falsi stereotipi. 
La nostra missione è quella di offrire alle scuole e ai docenti, un modo diverso di affrontare la materia attraverso il cinema e un'attività ludico/scientifica abbinata ad ogni proiezione. Ad oggi abbiamo già fatto tappa in decine di province italiane, coinvolgendo più di 300 scuole".