La corrispondenza epistolare tra Niccolò De Marino e Girolamo Settimo