L’APPORTO DELLE FONTI SCRITTE