Intervista a Martin Gardner il "giocoliere della matematica"