Le Olimpiadi di Fisica. Una lettera di Gian Italo Bischi