Lettera Matematica Pristem 74-75, aprile 2010

Copertina del libro - Matepristem

pagina 3 - Editoriale

pagina 4 - Un nuovo ruolo per la Matematica

pagina 5 - Leon Walras e la rinascita del marginalismo di Enrico Saltari

pagina 12 - Da Walras a Pareto

pagina 13 - L'ottimo paretiano di Aldo Montesano

pagina 18 - Vilfredo Pareto: la franchezza delle opinioni

pagina 19 - I matematici italiani all'inizio del Novecento di Angelo Guerraggio

pagina 23 - Gli anni della teoria

pagina 24 - Sull'esistenza di un equilibrio competitivo: 1930-1945 di E.Roy Weintraub

pagina 35 - Unione sovietica e dintorni

pagina 36 - L'uso della Matematica nell'economia sovietica di Michael Ellman

pagina 44 - John Maynard Keynes

pagina 45 - Econometria, quasi un secolo di storia di Paolo Paruolo

pagina 48 - Economia e Algebra lineare: i modelli di Leontief e di Sraffa di Giorgio Giorgi

pagina 54 - Equilibrio generale uniperiodale e multiperiodale di PierCarlo Nicola

pagina 62 - I due teoremi dell'economia del benessere di Giorgio Rodano

pagina 71 - Analisi globale ed economia: il contributo di Stephen Smale di Laura Carosi

pagina 77 - Gérard Debreu

pagina 79 - Dalla statica comparata alla dinamica

pagina 81 - Quando il ciclo economico diventò non-lineare: Nicholas Kaldor e Vittorio Marrama di Giancarlo Gandolfo

pagina 87 - La dinamica economica nella visione di un economista eclettico. Richard M. Goodwin e la crescita ciclica del sistema capitalistico di Serena Sordi

pagina 96 - Recenti sviluppi nella Teoria dei Giochi: l'ingegneria strategica di Marco Li Calzi

pagina 103 - L'eretico di Simone Landini

pagina 104 - Bruno de Finetti: Economia matematica e utopia

pagina 106 - Joseph Stiglitz e le asimmetrie informative di Simone Landini

pagina 108 - What's beyond? Alcuni punti di vista sul futuro dell'Economia matematica di Carl Chiarella

pagina 112 - Caos deterministico e previsioni economiche di Gian Italo Bischi

pagina 119 - Tra complessità e reti: un approccio fisico-statistico alle scienze sociali di Simone Landini

pagina 129 - Complessità, evoluzione e simulazione ad agenti in Economia di Pietro Terna