Programma - PER UN UMANESIMO SCIENTIFICO

Per un umanesimo scientifico

La Matematica e il suo insegnamento. Conversazioni e progetti 

Prima parte online e seconda parte in presenza, Napoli 16-18 settembre 2022

 

Venerdì 1 luglio

ore 15.00

Apertura dei lavori e presentazione del Convegno

Gianni Battimelli (Università di Roma “La Sapienza”): Edoardo Amaldi, tra ricerca scientifica e impegno civile

  

Martedì 5 luglio

ore 15.00

Davide Calza (Liceo scientifico “C. Cavalleri”, Parabiago) e Riccardo Moschetti (Università di Torino): Da insegnanti a youtuber: la storia del Math-segnale

Alessandra Gamba (Centro Ricerche Didattiche “U. Morin”, Paderno del Grappa): Parole per la continuità

 

Venerdì 8 luglio

ore 15.00

Anna Asti (MathUp, Milano): Un approccio alla probabilità per i pre-adolescenti

Paolo Caressa (GSE, Roma): Il sogno di Cartesio: splendori barocchi e moderni della geometria analitica

 

Venerdì 16 settembre

ore 15.00 Apertura dei lavori e presentazione del Convegno

Gilberto Bini (Università di Palermo): Diecimila mappe per un mondo nuovo

Maria Mellone (Università “Federico II”, Napoli): Informal mathematics education per (ri-) innamorarsi della matematica

Michele Mirabella (attore e regista, Roma): Homines dum docent, discunt

 

Sabato 17 settembre 

ore 9.30 

Raffaele Cantone (magistrato, Perugia): Perché spiegare la corruzione, e l’anti-corruzione, ai giovani

 

Giovanna Guidone (Liceo “T. Calzecchi Onesti”, Fermo): L’algebra: una rete di senso

Saverio Tortoriello (Università di Salerno): Il Liceo matematico

ore 14.00

Paolo Bascetta (già docente di matematica nella scuola superiore, Bologna): Geometria fra le
pieghe

ore 15.00

L’Associazione Culturale MUSELUNGHE presenta “Amaldi l’italiano”, monologo con Corrado Calda, testi e regia di Giusy Cafari Panico

Angelo Guerraggio (Università Bocconi, Milano): Le equazioni differenziali in semplici modelli di carattere economico

Cesare Moreno e Stefania Notaro (Maestri di strada, Napoli): Andiamo a prenderli dove sono, per aiutarli ad arrivare dove possono


Domenica 18 settembre

ore 9.30

Maurizio De Giovanni (scrittore, Napoli): L’equazione del cuore

Paolo Bascetta (già docente di matematica nella scuola superiore, Bologna): Geometria fra le pieghe

Carlo Mantegazza (Università “Federico II” e Scuola Superiore Meridionale, Napoli): Matematica

(quasi) senza numeri

ore 12.30 Chiusura dei lavori del Convegno