Un gioco nell'aria

Copertina del libro - Matepristem

G. Spirito

Un gioco nell'aria

Mateinitaly, Milano, 2019

pp. 239; euro 15,00

 

Se la matematica fosse un insieme di regole e di procedure definite una volta per tutte, avrebbe ragione chi ritiene che un suo incontro con la letteratura sia impossibile. Ma la matematica non è riducibile a questa dimensione. È invece anche, e proprio nelle sue idee fondanti, una costruzione della mente ricca di azzardi e di insidie, un territorio di conquiste che possono risultare provvisorie e controverse.

Avviene così che, attraverso una ricerca paziente e appassionata, diventi possibile rintracciare preziosi fili e sorprendenti risonanze tra matematica e letteratura. E può avvenire addirittura che le parole degli scrittori vengano a illuminare di nuova luce aspetti e suggestioni del pensiero matematico.