Il Corriere intervista Carlo Ginzburg

Pubblicato il: 
28/10/2010

Su il Corriere della Sera di oggi  giovedì 28 ottobre è riportata un'intervista a Carlo Ginzburg, classe 1939, storico italiano di fama mondiale, che in questi giorni festeggia il pensionamento e il Premio Balzan che riceverà il 19 novembre prossimo dal Presidente della Repubblica. L'intervista, oltre a ripercorrere la carriera di Ginzburg, è anche riflessione sullo stato attuale dell'Università e della ricerca italiana.

Carlo Ginzburg

Ginzburg sottolinea la validità della nostra formazione universitaria e ne porta come esempio la grande quantità di scienziati italiani presenti nelle istituzioni di ricerca estere, riporta in particolare l'esperienza francese: "alla tornata congressuale 2007 lanciata dal Cnrs, il consiglio delle ricerche francesi, nella sezione di fisica matematica e astronomia i candidati italiani hanno vinto il 35 per cento dei posti. La percentuale sale al settanta per cento se si considera soltanto la fisica teorica".

Link all'intervista.