Un'assicurazione matematica

Pubblicato il: 
03/09/2021

La professione dell'assicuratore sta cambiando radicalmente e la nuova figura deve avere nuove competenze: data science, intelligenza artificiale e matematica. Le compagnie assicurative sono quindi a caccia di questi nuovi profili per creare ed analizzare polizze e i profili di rischio basandosi sull'analisi dei dati e delle informazioni.

Negli ultimi tre anni la compagnia Generali ha assunto a tempo indeterminato 500 persone e oltre il 60% di queste hanno profili digitali, legati all'analisi dei dati, all'intelligenza artificiale, alla business analysis, allo sviluppo dei programmi e alla sicurezza informatica.