Piccoli miglioramenti, ma la strada è ancora lunga