L'anno volge al termine e la "Lettera", giunta ormai al suo 25.esimo anno di pubblicazione, vuole festeggiare preponendovi una offerta per l'abbonamento alla rivista per il prossimo anno: un piccolo sconto e un libro in regalo.

La definizione di una curva, intesa come luogo di punti che soddisfano una data proprietà, passa generalmente attraverso la costruzione geometrica di un suo punto con i classici strumenti della geometria euclidea, riga e compasso, oggi efficacemente sostituiti nella didattica dai corrispondenti strumenti informatici della geometria dinamica.

Tratto dall'ultimo numero di Lettera matematica pristem (n. 90) vi proponiamo l'intervista a Giuseppe Mussardo, fisico e autore di film-documentari scientifici, che presenta il suo ultimo lavoro "Maksimovic. La Storia di Bruno Pontecorvo".

Lo scorso 13 novembre all'età di 86 anni è morto il grande matematico Alexander Grothendieck. Una morte che per volere dello stesso Grothendieck – che ha trascorso l'ultimo quarto di secolo in solitudine quasi a voler cadere nell'oblio – sarebbe dovuta passare inosservata, ma il suo genio e la sua esperienza scientifica e personale è troppo importante e impossibile da cancellare.

Il libro della settimana

Copertina del libro - Matepristem

"Per andare bene in Matematica bisogna essere portati e io non lo sono", "In Matematica non serve il buon senso, ma solo tanta memoria", "Perché studiare tanta Matematica, se quello che serve è solo saper contare?"… Queste sono alcune delle convinzioni più radicate sullo studio della Matematica.

Le nostre pubblicazioni

Copertina del libro - Matepristem