Romano Gatto

Insegna Matematiche complementari presso il Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università della Basilicata e si occupa di storia della matematica. Trai i volumi pubblicati: "Tra scienza e immaginazione. Le matematiche presso il collegio gesuitico napoletano (1552 - 1670 ca)" (Fiorenze, Olschki, 1994); "La meccanica a Napoli ai tempi di Galileo" (Napoli, La Città del Sole, 1996); "Storia di una "anomalia". Le facoltà di Scienze dell'università di Napoli tra l'Unità d'Italia e la riforma Gentile 1860-1923" (Napoli, Fridericiana Editrice Universitaria, 2000).