Beneduce

Copertina del libro - Matepristem

M. Franzinelli - M. Magnani

Beneduce

Mondadori, Milano, 2009
pp. 329 ; Euro 20,00

 

E' la biografia di Alberto Beneduce (1877 - 1944). Laureato in Matematica, statistico, pupillo di Francesco Saverio Nitti (deputato radicale e astro nascente della politica nazionale all'inizio del '900) , nel dopoguerra Beneduce abbandonò gli antichi ideali socialisti e lo stesso Nitti per mettere al servizio del fascismo le sue indubbie capacità tecnocratiche.
Diventa così artefice e protagonista di quel sistema di economia mista, creato dal fascismo come sostegno allo sviluppo industriale e salvaguardia della stabilità finanziaria e poi rimasto sostanzialmente intatto fino agli anni '90 del secolo scorso.