La scomparsa di Claudio Baiocchi

Pubblicato il: 
18/12/2020

All'età di 80 anni è scomparso il matematico Claudio Baiocchi, accademico dei Lincei, già docente all'Università di Pavia e di Analisi matematica alla Sapienza di Roma nonché esponente di spicco dell'Unione Matematica Italiana.

Nel corso della sua carriera ha fornito contributi fondamentali allo studio di problemi con frontiera libera per equazioni a derivate parziali. Nel 1971 i suoi studi avevano trovato applicazione nella filtrazione di liquidi attraverso mezzi porosi con usi nell'ingegneria civile (utilizzando la cosiddetta "trasformata di Baiocchi"). La sue ricerche successive hanno affrontato altri temi come il problema di Collatz, gli automi cellulari e le macchine di Turing.


Claudio Baiocchi