Ennio Peres

Giornalista e matematico, dalla fine degli anni '70 svolge la professione di giocologo (che si è praticamente inventato lui). E' autore di libri di argomento ludico, ideatore di giochi in scatola, di giochi radiofonici e televisivi e collaboratore di varie testare giornalistiche. Nel 1998 gli è stato conferito il "Premio Gradara Ludens" come personaggio extraludico dell'anno.